31.1.11

Whitecubealpigneto, tutto concentrato

Ecco cosa scrive su di noi MArtelive

Whitecubealpigneto, tutto concentrato


A causa della nostra strisciante svagatezza, abbiamo scoperto solo giovedì 20 gennaio 2011 quello spazio concentrato, ma di importanza strategica nella scacchistica dell’Arte della Capitale che esiste in realtà da un anno e mezzo, e che risponde al nome difficilmente dimenticabile di Whitecubealpigneto (via Braccio da Montone 93 a Roma).
E se attribuiamo il giusto peso alle circostanze casuali e alle loro risonanze cosmiche, non può lasciarci indifferenti il fatto di esserci ritrovati lì in una serata contrassegnata da “La pioggia nel Pigneto” (per parafrasare il titolo della nota lirica di D’Annunzio). In effetti, il sottoscritto ed altri addicted dell’Arte emergente non potevamo che metterci all’ascolto delle buone vibrazioni che emanavano sia dall’ambiente bianchissimo ed etereo, sia dai dipinti di Luca Morici presenti Logonell’occasione, in una mostra che rappresenta il premio all’artista anconetano per il suo trionfo nella sezione pittura del MArteLive 2010. Ed in conseguenza di ciò, investiti da una tale luce e dalla lucidità progettuale degli organizzatori, è avvenuta anche in noi una metamorfosi, sia pure part time: ci siamo sentiti parte di un’energia pulita che si origina dalle direttive dell’Unione Europea e si concretizza in un’articolazione progettuale precisa e puntuale, dall’orientamento socioculturalmente più che positivo, addirittura costruttivo.

Trovate l'articolo completo a questo link.